Ciclabile del Garda

Estate 2020

La Ciclabile del Garda, inaugurata nel 2018, sarà completata nel 2021 e unirà 19 località del Lago di Garda: sarà la pista ciclabile più lunga d’Europa. Noi aggiungiamo anche che sarà la più bella d’Europa, è già stata infatti incoronata come la più spettacolare ciclovia europea nel tratto tra Limone del Garda e Capo Reamol.

Qui la pista ciclabile del Garda corre sospesa sul Lago, grazie a delle passerelle all’avanguardia, perfettamente integrate con l’ambiente, che offrono l’emozione di correre per due chilometri e mezzo sulle acque del Lago di Garda. Il tratto si può percorre anche a piedi ma il modo migliore per godersi il panorama è assolutamente la bicicletta, qualsiasi tipo di bicicletta. Nel Tratto Limone – Capo Reamol infatti il percorso è senza salite e discese ed è ideale per tutta la famiglia, bambini compresi. 

In altri tratti invece come fra Gargnano e Limone sul Garda, la ciclabile del Garda si arrampica sui monti della Valvestino e qui sì serve la mountain bike, ed anche essere ciclisti esperti!

Quando sarà completata la ciclovia attraverserà Sirmione, Desenzano del Garda, Lonato del Garda, alcuni territori della Valtènesi come Padenghe sul Garda, Moniga del Garda e Manerba del Garda. Infine lungo la riva nord del Lago, raggiungerà San Felice del Benaco, Salò, Gardone Riviera, Toscolano-Maderno, Gargnano, Tignale, Tremosine sul Garda per arrivare infine a Limone dove parte il tratto più spettacolare della ciclovia.

A Lazise è già percorribile la ciclabile che lungolago arriva a Bardolino, una meraviglia!

info réservations